La primavera in vetrina e l’inverno è più colorato!

 

Siamo nel pieno dell’inverno, quel periodo in cui le vetrine si vestono di proposte legate alla salute, di suggerimenti per affrontare al meglio i malanni di stagione, di consigli per alleviare i dolori muscolari che si fanno sentire come non mai e di rimedi contro raffreddore e influenza.

 

Le giornate sono più corte, fredde e talvolta malinconiche. In vetrina che cosa accade? Si parla di sciroppi per la tosse, di difese immunitarie e di rimedi per affrontare al meglio gli attacchi di stagione. Sono infatti questi i temi principali del momento e, francamente, è forse l’unico periodo in cui trovano ampio spazio perché nell’arco dell’anno gli argomenti sono sempre altri.

 

Vi propongo allora qualcosa di diverso, di fuori stagione sicuramente! Qualcosa che colorerà le fredde giornate invernali: una ventata di primavera! Sì, avete letto bene… di fresca primavera!

 

La farmacia Gilardelli di Seregno (MB) ha voluto dedicare una delle sue vetrine al benessere corpo ed ecco il risultato:

 

primavera in vetrina

Farmacia Gilardelli di Seregno (MB)

 

 

 

Che si interpreta grazie allo slogan:

primavera in vetrina

Farmacia Gilardelli di Seregno (MB)

 

 

Diamo un’occhiata ai particolari del display:

Sicuramente, data la stagione, una scenografia di questo tipo desta stupore perché è decisamente inusuale e fuori tempo! Lo sarebbe davvero se non ci fosse lo slogan a spiegarla e, in certo qual modo, giustificarla; è infatti un esempio di allestimento che necessita assolutamente di una comunicazione, altrimenti risulterebbe di difficile e dubbia comprensione.

 

Proprio questo suo essere fuori tempo aiuterà la vetrina a far fermare i passanti, che poi focalizzeranno l’attenzione sulle proposte commerciali.

 

Immaginiamo ora di mantenere la stessa idea coreografica ma di cambiare messaggio e prodotti. Dedicata per esempio al benessere, potrebbe diventare:

“INVERNO fuori e PRIMAVERA dentro!”

Se invece volessimo proporre una linea cosmetica e di make-up per il viso:

“Non permettere all’INVERNO di spegnerti, colora il tuo viso di PRIMAVERA!”

 

Visto quanto può essere versatile la stessa idea scenografica? Con un pizzico di fantasia si ottiene molto.

Adesso tocca a voi stupire chi passa davanti alla vostra farmacia! Buon lavoro!

 

Stefanina Molinari
oltre la vetrina